CARRELLO
ora nel tuo carrello ci sono 0 Prodotti
ATTI CONVEGNO | BENI CULTURALI | DIRITTO | ECONOMIA | LATINO | LETTERE, FILOSOFIA E PEDAGOGIA | LINGUE STRANIERE | MEDICINA | SCIENZE | STATISTICA | STORIA E GEOGRAFIA | VARIE
MENU
NEWS
 
33 - Figure femminili e scrittura religiosa tra Cinquecento e Seicento € 27.00
ISBN: 9788866116004
AUTORE: Fusco Florinda
ANNO ED.: 2017
N. PAGINE: 270
Sommario in PDF

Le prime testimonianze letterarie femminili apparse in Europa sono i testi redatti da scrittrici religiose. È questa dunque la culla del canone letterario femminile. Ed è questa dimensione linguistica e letteraria che noi ci siamo proposti di investigare. Su questo terreno di studio, storia della letteratura e storia sociale si sovrappongono. Nella realtà storico-sociale medievale e moderna in cui la donna è destinata al silenzio, alla marginalità e alla completa subordinazione al sapere maschile, le scrittrici mistiche, con un consapevole atto d’insubordinazione, riescono ad imporre la propria parola e il proprio punto di vista, inaugurando una prospettiva conoscitiva autonoma rispetto alla cultura maschile.

Recensioni
Lingue:

Italiano 
Valute:

  1. CREA UN ACCOUNT
  2. ACCESSO
Copyright 2007 Cacucci Editore Sas P.IVA IT06249000727
Condizioni di utilizzo   |   Privacy