Abusi di filiera (agro-alimentare) e giustizia del contratto

Autore: Masini Stefano
ISBN: 9791259651358
NUMERO PAGINE: 248
€ 25,00

Lo studio della disciplina delle pratiche commerciali sleali, nella filiera agro-alimentare, costituisce l’occasione per una ripresa del tema del contratto d’impresa esposto alla ricorrenza di abusi, fino a rimettere al centro la funzione correttiva del diritto rispetto agli squilibri che si presentano nelle relazioni di scambio, secondo il criterio di giustizia. All’esposizione del fornitore – specialmente se agricoltore – ad un sostanziale condizionamento della controparte che si trovi in una posizione di supremazia economica, ha reagito il legislatore europeo in una rinnovata dialettica tra libertà negoziale e ritorno del pubblico nell’agire economico, in vista di un oggettivo controllo delle singole cessioni di prodotti agricoli e alimentari. L’elaborazione delle tecniche di intervento e l’affinamento degli strumenti conoscitivi, sollecitano, dunque, una sincera rimeditazione dell’itinerario di studio di temi classici del diritto agrario in un nesso ininterrotto con il presente giuridico.

Informazioni aggiuntive
Anno Edizione 2022
back to top