La disciplina della compensazione nella crisi d’impresa

€ 34,00
ISBN: 9788866118572
NUMERO PAGINE: 335

La compensazione nelle procedure concorsuali costituisce un rilevante strumento di tutela del creditore, il quale - grazie alla funzione di garanzia svolta dal meccanismo compensativo - vede la propria posizione, nei limiti della concorrenza dei due debiti (pro concurrenti quantitate), regolata senza dover subire la falcidia concorsuale. 

Il codice della crisi d’impresa, di cui al d.lgs. 12 gennaio 2019, n. 14, reca talune modifiche rispetto alla corrispondente disposizione contenuta nel R.D. 16 marzo 1942, n. 267. L’opera propone una ricognizione dei risultati interpretativi raggiunti nel vigore della disposizione del 1942 (passata indenne alla riforma organica delle procedure concorsuali del 2006-2007 ed oggi sottoposta a revisione), anche al fine di saggiarne la tenuta nel contesto normativo di prossima applicazione.

Informazioni aggiuntive
Anno Edizione 2019
back to top