Categorie

banner

Luccioli Gabriella

Gabriella Luccioli, entrata in magistratura nel 1965 con il primo concorso aperto alle donne, ha avuto come prima sede il Tribunale di Montepulciano. Successivamente a Roma ha svolto le funzioni giurisdizionali prima come pretore, poi consigliere di Corte di Appello, quindi consigliere della Corte di Cassazione e infine presidente di sezione della Corte di Cassazione.

Dal 2011 al 2015 ha diretto, in qualità di presidente titolare, la prima sezione civile della stessa Corte.
È stata presidente del Collegio che ha pronunciato la sentenza n. 21748 del 2007 in tema di alimentazione ed idratazione forzata e consenso informato (caso Eluana Englaro).
In pensione dall’ 8 maggio 2015. Nel 2016 ha pubblicato il libro autobiografico “Diario di una giudice. I miei cinquant’  anni in magistratura”.

È componente del Comitato scientifico della rivista Giustizia Insieme.

Visualizza
per pagina
Immagine di 4 - Dignità della persona e fine della vita

4 - Dignità della persona e fine della vita

€ 13,00

back to top