Categorie

banner
Il potere giudiziario e le ragioni della giustizia nella crisi della democrazia

Ottaviano Ilaria

Ricercatore senior (240/2010, art. 24, par. 3, lett. b) di Diritto dell’Unione europea presso l’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, abilitata allo svolgimento delle funzioni di Professore associato di Diritto dell’Unione europea.
Presso l’Università “G. d’Annunzio” insegna Diritto dell’Unione Europea e Politiche di Coesione europea ed europrogettazione. È responsabile del Centro Europeo di Documentazione di Chieti-Pescara. Membro del Comitato di Redazione della Rivista “Studi sull’integrazione europea”. Responsabile di redazione nella Rivista “European Papers”.
Laurea in Giurisprudenza e Ph.D. in Globalizzazio￾ne dei sistemi giuridici. Storia e teoria, organizzato congiuntamente da Università di Firenze, Università di Roma “La Sapienza” e Istituto Italiano di Scienze Umane di Firenze (attualmente struttura accademica della Scuola Normale Superiore di Pisa). Iscritta all’Albo degli Avvocati di Chieti, Elenco Speciale “Ricercatori e Professori Universitari”. In qualità di Avvocato, ha lavorato come Consulente giuridico con specializzazione in diritto dell’Unione europea sia in ambito nazionale che internazionale.
Ha svolto relazioni in convegni specialistici, lezioni e seminari in diverse Università italiane e straniere e in Centri di ricerca internazionali, oltre che nell’ambito di corsi di specializzazione e master.
Ha partecipato a progetti di ricerca di rilevanza nazionale ed internazionale.

Visualizza
per pagina

13 - Gli accordi di cooperazione territoriale

  • € 35,00

41 - Profili di tutela giurisdizionale nell'Unione bancaria

  • € 20,00

Studi sull' integrazione europea - Anno IV, n.2

  • € 22,00

Rivista quadrimestrale di Diritto Internazionale

back to top